Dismissione PIN INPS

delega cassetto inps

Dismissione PIN INPS

Con la circolare nr. 127 del 12 agosto 2021, l’ INPS ha confermato la dismissione del PIN INPS entro il 30 settembre 2021 in favore delle identità digitali SPID, CIE e CNS.

L’ accesso ai servizi digitali dell’ INPS, oltre che attraverso SPID, CIE (Carta Elettronica Digitale) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi), sarà consentito anche mediante la delega dell’ identità digitale per i cittadini che sono impossibilitati ad utilizzare in autonomia i servizi online.

Tale delega costituisce anche lo strumento attraverso il quale i tutori, i curatori, gli amministratori di sostegno e gli esercenti la potestà genitoriale possono esercitare i diritti dei rispettivi soggetti rappresentati e dei minori.

La delega si affianca a tutte le altre modalità di accesso esistenti, tra cui la rete dei patronati e degli intermediari che assicurano assistenza e supporto ai cittadini nell’ambito delle rispettive competenze riconosciute dall’ ordinamento.

Il delegante può definirne il termine di validità, in assenza la delega è attiva a tempo indeterminato.
E’ comunque possibile revocare la delega in qualsiasi momento anche attraverso la propria identità digitale, ad esclusione dei soggetti sotto tutela, curatela, amministrazione di sostegno.

Ogni persona può designare un solo delegato. Ogni delegato può essere designato tale da non oltre cinque persone (non si applica ai tutori, ai curatori e agli amministratori di sostegno).

Come Richiedere la Delega

La richiesta può essere effettuata direttamente dal delegante presso una qualsiasi Struttura territoriale dell’ INPS esibendo la seguente documentazione:

  • modulo di richiesta di registrazione della delega dell’ identità digitale (mod. AA08 scaricabile dal portale dell’ INPS);
  • copia del documento di riconoscimento del delegante.

Tutori, Curatori, Amministratori di Sostegno

I tutori, i curatori e gli amministratori di sostegno possono richiedere la delega autocertificando la rappresentanza legale ovvero producendo la documentazione atta a provarla. In caso di autocertificazione, la delega potrà essere registrata solo all’ esito delle verifiche di veridicità delle dichiarazioni rese, presso l’ Autorità competente. In questo caso il richiedente deve esibire la seguente documentazione:

  • modulo di richiesta di registrazione della delega dell’ identità digitale per tutori, curatori, amministratori di sostegno e minori (mod. AA10 scaricabile dal portale www.inps.it);
  • copia del documento di riconoscimento del richiedente;
  • copia del documento di riconoscimento del tutelato;
  • autocertificazione o copia del provvedimento di nomina emesso dal giudice.

La richiesta di delega può essere, altresì, effettuata dagli esercenti la potestà genitoriale, in tal caso occorrerà:

  • modulo di richiesta di registrazione della delega dell’ identità digitale per tutori, curatori, amministratori di sostegno e minori (mod. AA10 scaricabile dal portale www.inps.it);
  • copia del documento di riconoscimento del richiedente;
  • autocertificazione attestante la potestà genitoriale.

Persone Impossibilitate

Possono, infine, richiedere la registrazione della delega anche attraverso il delegato le persone allettate per lunga durata, ricoverate o impossibilitate a recarsi presso gli sportelli dell’ Istituto a causa di patologie. In questo caso, il delegato dovrà produrre la seguente documentazione:

  • modulo di richiesta di registrazione della delega dell’ identità digitale per impossibilitati a recarsi presso la Struttura territoriale INPS per motivi di salute (mod. AA09 scaricabile dal portale www.inps.it);
  • attestazione sanitaria prodotta da un medico del SSN attestante l’ impossibilità del delegante a recarsi presso la Struttura INPS;
  • documento di identità originale del delegante;
  • copia del documento di identità del delegato.

Come utilizzare la Delega

Il delegato può accedere ai servizi dell’ INPS in luogo del delegante autenticandosi con le proprie credenziali (SPID/CIE/CNS) e successivamente scegliendo se operare in prima persona oppure in luogo e per conto del delegante. Le attività svolte sono tracciate.

La delega registrata è valida anche presso gli sportelli INPS presentando il proprio documento di identità (documento del delegato).

 

Dismissione PIN INPS
Chiama Ora
Maps