Regime Forfettario 2016 : Agevolazioni Start Up

I contribuenti che rispettano i requisiti per il regime forfettario di cui al comma 54 (requisiti di accesso) e al comma 57 (fattispecie di esclusione) della Legge di Stabilità 2015 e che intraprendono un’attività “nuova” godono di un’imposta sostituiva più bassa rispetto a quella prevista ordinariamente.

La Legge di Stabilità 2016 consente, infatti, ove siano verificati determinati requisiti, di accedere al beneficio dell’ imposta sostitutiva con aliquota del 5% per i primi 5 anni di attività.

Per fruire di tale agevolazione è necessario rispettare i seguenti requisiti:

  •  nei tre anni precedenti l’inizio dell’attività oggetto di agevolazione, non deve essere stata esercitata un’attività artistica, professionale o d’impresa, anche in forma associata o familiare;
  • l’attività non deve rappresentare, in alcun modo, una mera prosecuzione di un’attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo, con l’esclusione dell’ipotesi del tirocinio professionale obbligatorio;
  • in caso di prosecuzione di un’attività di impresa svolta in precedenza da un altro soggetto, l’ammontare dei ricavi, realizzati nel periodo di imposta precedente a quello di riconoscimento del beneficio, non può essere superiore a quello fissato per categoria economica.